FEDERAZIONE – DI NOI

Events

L’importanza dello sport dei sordi

Perché esiste un’organizzazione sportiva indipendente?

A causa dell’impedimento della comunicazione, i sordi sono esclusi da molte sfere importante della società, perché la vita della cultura si basa sull’udito e la trascrizione fonetica. I sordi sono il solo gruppo handicappato con una propria lingua e cultura. L’unanimità di questa comunità supera la frontiera nazionale e barriera linguistica

A causa dell’impedimento di comunicazione, i sordi non possono comunicare né con gli udenti né con gli handicappati

E il motivo principale per la propria organizzazione e la non- partecipazione alla Federazione Svizzera dello Sport per handicappati (Plusport)

Malgrado il loro corpo sano e salvo, non hanno la stessa chance durante la competizione come gli udenti. La sordità influenza il processo di apprendimento delle forme di movimento. A causa delle impressioni acustiche, si riceve anche delle informazioni conc. la qualità del terreno, la vicinanza d’un giocatore o d’un rivale ecc. Par lo sport attivo, i sordi non restano isolati. Lo sport da a loro la gioia di vivere e rinforzare la fiducia in se stessi

Un’attività sportiva rinforza la coscienza e l’indipendenza

Par lo sport attivo, i sordi non restano all’isolamento. Lo sport da a loro gioia di vivere e rinforzare la fiducia in se stessi

L’integrazione dei sordi nello sport evita l’isolamento. Per questo motivo l’incoraggiomento dello sport per i sordi è molto importante. I sordi hanno la propria cultura e lingua per potere prendere contatti con le persone con lo stesso handicap.  A causa del loro handicap conc. la comunicazione, i sordi sono fortamente limitati rispetto agli udenti. Per questo: Partecipate con le nostre società e sezioni. La comunità e lo sport fanno divertire molto!

Consiglio esecutivo

Oggi il consiglio esecutivo della SGSV-FSSS é composto di 5 membri. Lavorano a titolo onorifico (Rimborso delle spese effettive). Ogni membro é responsabile d’una competenza della federazione. Oltre alla Conferenza dei Presidenti e all?Assemblea dei Delegati, il consiglio esecutivo partecipa a 4-6 riunioni. I membri del consiglio esecutivo rappresentano sporadicamente la federazione alle diverse manifestazioni.

Toni Koller

Président
Competence finances e Personne

Daniel Cuennet

Vicepresidente
Comp. Sport giovanile

Tatjana Binggeli

Comp. Sport popolare

Selina M. Lusser-Lutz

Comp. Sport di competizione

Beat Koller

Comp. Media & Formazione

Ufficio Zurigo

Federazione Sportiva dei Sordi della Svizzera
Ufficio
Oerlikonerstrasse 98
CH-8057 Zürich

Telefono:   +41 44 312 13 93
Fax:            +41 44 312 13 58
Vitab:         +41 32 512 75 16
E-Mail:     info@sgsv-fsss.ch

Orario d’apertura:
Martedì – Giovedì: 10.00 – 12.00 / 14:00 – 16:00
19 e 20 marzo 2019, l’ufficio è chiuso.

Collaboratori

Roman Pechous

Direttore

Martedi – Venerdi

Thomas Schmidt

Responsabile del progetto

Martedi – Venerdi

Daniela Grätzer

Collaboratrice

Lunedi, Giovedi + Venerdi

Philipp Steiner

Responsabile giovanile

Giovedi + Venerdi

Vincent Guyon

Corrispondente Romandie

Brigitte Deplatz

Traduttrice

Nel 1916, i pionieri fondavano la società sportiva dei sordi di Zurigo. La Federazione Sportiva dei Sordi della Svizzera era fondata nel 1930 e è l’organizzazione per lo sport per handicappati la più vecchia della Sizzera. Dall’inizio, la federazione era suddivisa in diverse sezioni. Si prefriggeva la promozione dello sport per i sordi nella Svizzera e la lezione di educazione fisica per i membri di tutte le sezioni. La SGSV-FSSS è responsabile anche dell’organizzazione dei corsi e campi d’allenamento.

Come per gli udenti, i giochi d’estate dei sordi (Deaflympics) hanno luogo a partire dell’anno 1924 tutti i quatri anni. I giochi mondiali d’inverno erano organizzati per la prima volta nel 1949. I campionati d’Europa hanno luogo alternativamente tutti i quatri anni; ogni tipo di sport ha luogo particolarmente.

Campionati d’Europa, che erano organizzati nella Svizzera:

1980 Tiro e palla a mano a Zurigo
1983 Tennis a Littau/LU
1985 Sci alpino e sci nordico a Meiringen
1987 Cross a Colombier
1988 Bici a Volketswil
1995 Atletica a Lausanna
1996 Corsa d’orientazione a St. Gallo
2002 Badminton a Basilea
2006 Bowling a Muntelier
2007 Tiro a Ginevra
2010 Futsal a Winterthur
2012 Sci alpino a Davos
2014 Badminton a Ginevra

Campionati Mondiali, che erano organizzati nella Svizzera:

2013 Curling a Berna

La SGSV-FSSS organizzava già tre volte i giochi d’inverno (Deaflympics) a Montana-Vermala (1959), Adelboden (1971) e Davos (1999). Disgraziatamente, fino oggi non abbiamo potuto organizzare i Deaflympics d‘estate. Quest’organizzazione sarebbe troppo scostosa e non ci fanno illusioni di potere realizzarla nella Svizzera. Sci alpino è la sezione della Federazione con il più grande successo. Si poteva ottenere molte medaglie durante i campionati mondiali e deaflympics. La sezione calcio è anche importante. Durante gli ultimi anni, i membri sono regressivi. Per questo motivo molte società non hanno potuto comporre una squadra (11giocatori). Perciô particolarmente i tornei e CS con 5 giocatori (futsal) sul campo dovevano essere organizzati nella palestra.La SGSV-FSSS dà la massima importanza particolarmente all’incoraggiamento e l’intensificazione dello sport per i giovani e gli scolari. Se possibile si vuole mantenere l’offerta seguente.

Principio
La Federazione Sportiva dei Sordi della Svizzera SGSV-FSSS è l’organizzazione mantello dello sport per audiolesi in Svizzera. Promuove lo sport di massa, lo sport per i giovani e lo sport di competizione.


Obiettivi
La SGSV-FSSS ha stabilito le seguenti priorità strategiche per gli anni 2017-2020:

Promozione dello sport

  • I giovani rappresentano la base di un’associazione sportiva che funziona. bene. Da questa base ha origine lo sport di competizione e lo sport di massa
  • Collaborazione con scuole, istituzioni e associazioni
  • Grande varietà di offerte sportive
  • Promozione della partecipazione a competizioni nazionali e internazionali

Formazione e perfezionamento

  • Promuoviamo la formazione e il perfezionamento dei nostri responsabili/allenatori
  • L’offerta di corsi deve essere ampia, senza impedimenti e di buon livello.
  • Grazie alla formazione e al perfezionamento dei responsabili/degli allenatori i corsi sportivi acquisiranno maggiore attrattiva

Finanze

  • Considerare regolarmente nuove fonti di ingresso (fondazioni, sponsor, legati, ecc.).
  • Mantenere o ampliare il contratto di sub-prestazione
  • Gestire scrupolosamente le risorse esistenti
 Media
  • Presenza nei media locali, interregionali e nazionali
  • Collaborazione con associazioni e organizzazioni (newsletter, riviste, ecc.)
  • Costante aggiornamento dei nostri media (sito web, social media, ecc.)

Direttive strategiche

 

Si può scaricare gli Statuto e le Regolamento della SGSV-FSSS come file PDF:

Statuto

Regolamento

 

 

 

 

SGSV-FSSS                                  EDSO                            Deaflympics

 

La SGSV-FSSS è membro del  Committee International of Sport for the Deaf (ICSD) e della  Federazione d’Europa dei Sordi (EDSO). La Federazione principale della FSSS è il Plusport/sport per gli handicappati della Svizzera.

Oggi, 14 sezioni di sport con 14 società e 5 membri collettivi sono affiliati alla SGSV-FSSS. Il consiglio esecutivo è composto di 5 membri, che lavorono a titolo onorifico.

Un direttore con un compito 80%, una collaboratrice con 50%, un responsable alla competenza dello sport di competizione / responsable e nuove leve a compito 40% e una traduttrice con 55% sono a disposizione della SGSV-FSSS. Di più la federazione ha a dispoizione una commissione per lo sport di competizione.

La SGSV-FSSS è anche membro collettivo di Plusport – sport per gli handicappati della Svizzera. Plusport ci mette le sovvenzioni di l’UFAS per i campi d’allenamento e corsi. Le competizioni internazionali (deaflympics, giochi mondiali, campionati d’Europae e tornei) sono sovvenzionati per l’AOS (Associazione Olymp. Svizzera). Malgrado ciò, per alcune attività la FSSS deve avanzare una domanda a Plusport.

L’autorità superiore dello sport per gli handicappati nella Svizzera è il Plusport (federazione principale). La FSSS non è in relazione con  il SPC, l’OFAS e l’AOS,  deve sempre prendere contatti con Plusport.

L’ICSD (federazione mondiale dei sordi) è l’autorità superiore internazionale dello sport dei sordi. 64 nazioni sono affiliate; ci sono più di  25 tipi di sport.

Contact us [IT]
Nome
Cognome
Indirizzo
via
Indirizzo aggiuntivo
Città
Cantone
Codice di avviamento postale

YouTube aktivieren?

Auf dieser Seite gibt es mind. ein YouTube Video. Cookies für diese Website wurden abgelehnt. Dadurch können keine YouTube Videos mehr angezeigt werden, weil YouTube ohne Cookies und Tracking Mechanismen nicht funktioniert. Willst du YouTube dennoch freischalten?

SWITCH THE LANGUAGE